Francia: altri due sudanesi arrestati

Erano in contatto con il pluriomicida Abdallah Ahmed-Osman

(ANSA) – PARIGI, 5 APR – Altri due sudanesi sono stati arrestati dalla polizia dopo gli accoltellamenti di ieri a Romans-sur-Isère da parte di un uomo – Abdallah Ahmed-Osman il suo nome – che ha ucciso due persone e ne ha ferite altre quattro. Lo si à appreso dalla Procura antiterrorismo, che ieri sera ha annunciato che si occuperà del caso. Secondo quanto si è appreso, Abdallah Ahmed-Osman, 33 anni, ha lo status di rifugiato in Francia dal 2017. Con lui, sono stati fermati e attualmente sono sotto interrogatorio una persona, presentata come "un suo conoscente", e "un giovane sudanese che abitava nello stesso centro di accoglienza" del pluriomicida.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.