Francia, governo pensa a terzo lockdown rigido

Portavoce

(ANSA) – PARIGI, 27 GEN – Un "lockdown molto rigido", il terzo per la Francia, è fra gli scenari allo studio del governo: lo ha detto il portavoce, Gabriel Attal, al termine del Consiglio dei ministri. Il coprifuoco anticipato alle 18 su tutto il territorio nazionale "non frena in modo sufficiente" la propagazione del Covid-19 – ha detto Attal – e non si rivela "pienamente efficace". Il portavoce ha precisato che "ci sono varianti che si stanno sviluppando a un ritmo importante". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.