Francia: sondaggi, spaccatura su Castex e il nuovo governo

Si fotografa una divisione tra pro

(ANSA) – PARIGI, 08 LUG – Opinioni discordanti in Francia sulla nomina di Jean Castex come nuovo premier, nonché sulla composizione del nuovo esecutivo nato dopo il rimpasto dei giorni scorsi. Diversi sondaggi fotografano infatti una spaccatura tra favorevoli, contrari o senza opinione. Secondo uno studio realizzato dall’istituto Elabe per BFM-TV, il 31% degli intervistati si dice soddisfatto per la composizione del nuovo esecutivo voluto dal presidente Emmanuel Macron, il 36% scontento e 33% preferisce non pronunciarsi. Quasi un francese su due, il 47%, dice di non avere un’opinione su Castex, che sconta ancora di un forte deficit di notorietà, il 29% ritiene invece che la sua nomina sia una buona cosa per il Paese e il 24% una cattiva cosa. Secondo un altro sondaggio Ifop-Fiducial per Cnews e Sud Radio, il 48% esprime soddisfazione per il nuovo governo mentre il 52% si dice deluso. Una tendenza confermata da un’altra inchiesta Odoxa per Le Figaro et FranceInfo. Nello studio, 51% si dice soddisfatto per il nuovo esecutivo, il 48% non lo è, e l’1% preferisce non pronunciarsi. (ANSA)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.