Freddo a Tortona, morto clochard

Davanti a stazione. Sindaco sconcertato

(ANSA) – ALESSANDRIA, 6 DIC – Un senza fissa dimora è stato trovato morto, questa mattina, davanti alla stazione di Tortona, nell’Alessandrino. Ad ucciderlo sarebbe stato il freddo, con le temperature che nella notte sono scese sotto lo zero. Il 118 non ha potuto fare altro che constatarne il decesso. Sul posto stanno intervenendo anche i carabinieri e la polizia ferroviaria. La vittima è un cittadino romeno di 48 anni, già notato altre volte nel piazzale della stazione. "Siamo sconcertati, da anni è operativo un dormitorio maschile, proprio di fronte alla stazione, con 13 posti a disposizione delle persone in difficoltà", commenta il sindaco di Tortona, Federico Chiodi. Quella di Tortona è la seconda vittima del freddo dopo il clochard trovato morto ieri alla periferia di Milano.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.