Frenquellucci chiede incontro a Crimi

Ricci Pd-M5s insieme al governo

(ANSA) – PESARO, 4 FEB – Francesca Frenquellucci resta in M5s e chiede un incontro ai vertici nazionali, dopo la nomina formale come assessore all’Innovazione nella giunta comunale di Pesaro, guidata dal Pd Matteo Ricci, primo esempio in Italia di collaborazione Pd-M5s in un Comune. "A livello nazionale siamo al governo: il M5s ha portato innovazione e cambiamento dentro le istituzioni: perché non posso farlo anch’io a livello locale, se mi viene permesso? Chiedo un incontro a Roma con Crimi, Taverna, Lombardi e Fico. Se poi servirà autosospendermi, in attesa degli Stati generali, farò tutto quello che è giusto per il M5s. Ma – ha detto oggi Frenquellucci in un incontro stampa dopo la prima riunione di Giunta -, io mi sono sempre sentita dalla parte corretta, dentro la linea del Movimento". E cita il codice etico M5s "ai punti 4 e 5". Per Ricci, "dalla scorsa estate è cambiato lo scenario politico con la nascita del Conte bis, appoggiato dal Pd e da altre forze del centrosinistra. Anche i territorio debbono provarci".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.