Incidente di Montano: tre feriti ancora in condizioni gravi

Scontro frontale a Montano Lucino: sono ancora in condizioni gravi tre delle cinque persone ferite nell’incidente avvenuto nella notte tra sabato e domenica, lungo la via Roma. Due auto, una Golf e una Yaris che viaggiavano in direzioni opposte, per cause ancora al vaglio delle forze dell’ordine si sono scontrate frontalmente.
Cinque le persone ferite tra i passeggeri delle due vetture, tre delle quali hanno riportato ferite gravi. Per i soccorsi sono intervenute quattro ambulanze, l’automedica del 118 e anche l’elicottero, che ha trasportato il ferito in condizioni più serie all’ospedale di Varese. Le altre persone coinvolte nello schianto sono state ricoverate al Sant’Anna, Varese e Legnano.

A Montano Lucino sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Cantù e i vigili del fuoco, che hanno liberato i feriti rimasti bloccati nelle auto e poi hanno lavorato per rimettere in sicurezza la strada.
Secondo le prime ricostruzioni, sulla Golf viaggiavano due donne di circa 40 anni di Montano Lucino mentre sulla Yaris erano presenti il conducente, un uomo di 52 anni con un uomo e una donna di circa 40 anni. Per le operazioni di soccorso, la strada è rimasta chiusa a lungo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.