Frontalieri, la Lega garantisce per il fondo

APPROVATA LA MOZIONE IN PARLAMENTO
«L’impegno del governo a garantire i 270 milioni di euro del fondo di disoccupazione dei lavoratori frontalieri è una grande vittoria ottenuta dalla Lega Nord dopo una lunga battaglia portata avanti in Parlamento». Lo ha detto il deputato comasco della Lega Nord Nicola Molteni, commentando l’approvazione unanime in aula della mozione presentata dal Carroccio sui lavoratori frontalieri. «Si tratta di 60mila persone che rappresentano una risorsa e una ricchezza dei nostri territori. Il fondo di disoccupazione è costituito da soldi dei lavoratori frontalieri, trattenuti dalle loro buste paga, che devono essere utilizzati esclusivamente per pagare la loro disoccupazione», ha aggiunto Molteni. La Lega ha chiesto che il governo confermi il pagamento della disoccupazione attraverso la procedura speciale della Legge 147, mai abrogata e finanziata con un fondo di 270 milioni di euro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.