“Frontaliers”, boom su Espansione Tv
Canton Ticino, Spettacoli, Televisione

“Frontaliers”, boom su Espansione Tv

Il buon Roberto Bussenghi, frontaliere di Usmate Carate impiegato in una ditta di Lugano, all’inizio di aprile ha varcato il confine – questa volta senza le resistenze dell’inflessibile doganiere Loris Bernasconi – ed è sbarcato sulla tv italiana: Espansione Tv infatti per un mese ha trasmesso, ogni giorno, quattro appuntamenti di Frontaliers.
In attesa che sugli schermi di Etv tornino, a breve, i nuovi sketch del duo comico, domenica scorsa, sempre su Etv, la maratona dedicata agli episodi di Bussenghi e Bernasconi ha tenuto incollato alla tv migliaia di telespettatori comaschi e lombardi. In base ai dati Auditel sono circa 200mila i telespettatori che domenica sera hanno visto la “maratona Frontaliers”.
A riprova del fatto che la produzione comica svizzera è ormai diventata una serie di culto anche dal lato italiano della dogana.
I cortometraggi della fortunata serie Frontaliers, prodotta dalla Rete 3 della Televisione Svizzera, vedono protagonisti, come detto, un frontaliere italiano, Roberto Bussenghi (interpretato da Flavio Sala), proveniente dall’improbabile cittadina italiana di Usmate Carate, e il doganiere svizzero Loris Bernasconi (impersonato dall’attore Paolo Guglielmoni), in servizio come guardia di confine al valico in quel di Bizzarone. Il suo zelo – accompagnato dal suo motto preferito che ripete come un mantra («Le regole sono le regole!») – rende la vita impossibile al frontaliere che, puntualmente, ritarda sul lavoro. La saga ha preso il via nel 2006 come serie radiofonica, poi è sbarcata in tv e lo scorso inverno anche al cinema con il film Frontaliers Disaster.

15 maggio 2018

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto