Fsb, sventato attentato a Mosca. Fermato un giovane

'Preparava attentato con ordigno in un edificio amministrativo'

(ANSA) – MOSCA, 22 OTT – I servizi di sicurezza russi (Fsb) dichiarano di aver fermato un uomo nato nel 1999 e originario dell’Asia centrale che stava preparando un atto terroristico "con un ordigno artigianale" in uno degli edifici amministrativi di Mosca. Lo riporta la Tass. Secondo l’Fsb, il giovane fermato agiva "su indicazione di militanti di organizzazioni terroristiche internazionali" e si preparava a partire per una zona di guerra del Medio Oriente. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.