Fugge dopo la maxi carambola: automobilista a processo
Cronaca

Fugge dopo la maxi carambola: automobilista a processo

Sei auto coinvolte, cinque persone ferite con prognosi da un massimo di 40 giorni a un minimo di 7. Un maxi incidente che, la sera del 26 febbraio 2015 lungo la via Napoleona, fu causato (secondo l’accusa) da una Porsche modello 991 che tamponò – un po’ a destra e un po’ a sinistra – una lunga serie di auto causando più carambole.
L’uomo al volante, nato a Bilbao (in Spagna) ma residente a Como (49 anni), pensò bene di allontanarsi dal luogo dell’incidente senza prestare soccorso, venendo poi individuato solo grazie alle testimonianze degli automobilisti coinvolti e all’aiuto delle immagini riprese dalle telecamere.
Dopo l’incidente la Porsche era stata immortalata mentre transitava in centro a Como.
Il protagonista della fuga e del mancato soccorso, è stato poi segnalato alla Procura (pm Massimo Astori) e ieri è iniziato il processo che lo vede imputato. L’udienza è stata rinviata al 28 maggio per sentire gli ultimi testimoni e per le conclusioni della pubblica accusa. L’incidente avvenne di sera, poco dopo l’incrocio con via Domenico Pino, in direzione Como. Sei le auto coinvolte: oltre alla Porsche anche una Volkswagen Scirocco, una Golf, una Skoda, una Polo e una Opel, il tutto provocato da un doppio tamponamento a destra e a sinistra causato, secondo l’accusa, dal 49enne per evitare un bus fermo alla pensilina.

24 Marzo 2018

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto