Fugge, lascia l’auto ma dimentica i documenti: denunciato e multato della Polizia stradale

Polizia stradale

È fuggito all’alt della polizia stradale del distaccamento estivo di Tremezzina. È riuscito ad abbandonare la vettura senza essere individuato, fuggendo poi a piedi. A bordo della stessa, tuttavia, ha dimenticato i… documenti. Un 40enne residente in paese è stato così individuato dagli agenti motociclisti della Polstrada, denunciato a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale e pure multato per una somma di violazioni al codice della strada che è stata quantificata in 1.100 euro.
Il fatto è avvenuto martedì 7 luglio in un posto di controllo a Sala Comacina. L’auto in questione è stata vista effettuare sorpassi azzardati e per questo motivo è stato intimato l’alt. Il veicolo tuttavia, al posto di rallentare, ha ulteriormente accelerato.
Gli agenti si sono posti al suo inseguimento e hanno poi rinvenuto l’auto incriminata che era stata abbandonata. Degli occupanti nessuna traccia. Ma nel verificare l’abitacolo sono saltati fuori i documenti di uno degli occupanti della vettura che è stato dunque individuato e denunciato a piede libero.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.