Fumogeni allo stadio Sinigaglia: denunciato un tifoso del Lecco

Fumogeni e torce in occasione di Como-Lecco

Un tifoso del Lecco, 34 anni, è stato denunciato dagli agenti della Questura di Como dopo essere stato trovato in possesso di un fumogeno prima del derby dello scorso fine settimana, valido per il campionato di serie C girone A. La legge infatti proibisce il possesso di «artifizi pirotecnici» durante manifestazioni sportive. La segnalazione è già stata girata alla procura cittadina. La posizione del tifoso è ora al vaglio del Questore per un eventuale decisione in merito al Daspo, ovvero il divieto ad assistere alle manifestazioni sportive. La partita tra Como e Lecco si era conclusa sull’1-1, ma non c’erano state conseguenze legate a contatti tra le due tifoserie.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.