Funicolare di Lanzo Intelvi, c’è una speranza. La linea è chiusa dal 1977

Una immagine d'epoca della funicolare

Un documento di fattibilità con l’obiettivo del ripristino della funicolare (ferma da decenni) Santa Margherita-Belvedere di Lanzo d’Intelvi.
È quanto prevede una delibera approvata dalla giunta regionale, su proposta dell’assessore alle Infrastrutture, trasporti e mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi, che include il via libera allo schema di convenzione tra Regione Lombardia e Infrastrutture Lombarde per la redazione dello studio in questione.
È quanto comunicato ieri dagli uffici della Regione Lombardia, con l’annuncio in contemporanea dello stanziamento di 200.000 euro proprio per portare a termine il progetto di fattibilità che sarà completato e consegnato nel 2020.
«Questo fa seguito al finanziamento regionale di 60.000 euro per la manutenzione e la messa in sicurezza della stazione a valle nel Comune di Valsolda deliberato lo scorso anno», ricordano dal palazzo del Governo lombardo.
«Il ripristino della funicolare, inattiva da oltre 40 anni – ha spiegato Terzi – può rappresentare un volàno per lo sviluppo turistico del territorio, nonché un potenziamento delle infrastrutture di trasporto nel più ampio contesto transfrontaliero. Si tratta di un segnale di attenzione importante: le funicolari sono un patrimonio da recuperare e valorizzare».
La linea era stata progettata nel 1902 e inaugurata nel 1907. Classificata come ferrovia-funicolare, dopo 70 anni di storia caratterizzati da alterne vicende, nel 1977, in seguito alla grave crisi finanziaria della società di gestione, l’attività e il servizio erano stati definitivamente interrotti. Al fine di facilitarne il recupero e la rimessa in opera del suggestivo mezzo di trasporto, nel 1992 era nato anche il Comitato Promotore per la riattivazione della Funicolare Santa Margherita-Belvedere di Lanzo. I tempi potrebbero essere maturi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.