Funicolare di Lanzo Intelvi, c’è una speranza. La linea è  chiusa dal 1977
Territorio, Trasporti e viabilità

Funicolare di Lanzo Intelvi, c’è una speranza. La linea è chiusa dal 1977

Un documento di fattibilità con l’obiettivo del ripristino della funicolare (ferma da decenni) Santa Margherita-Belvedere di Lanzo d’Intelvi.
È quanto prevede una delibera approvata dalla giunta regionale, su proposta dell’assessore alle Infrastrutture, trasporti e mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi, che include il via libera allo schema di convenzione tra Regione Lombardia e Infrastrutture Lombarde per la redazione dello studio in questione.
È quanto comunicato ieri dagli uffici della Regione Lombardia, con l’annuncio in contemporanea dello stanziamento di 200.000 euro proprio per portare a termine il progetto di fattibilità che sarà completato e consegnato nel 2020.
«Questo fa seguito al finanziamento regionale di 60.000 euro per la manutenzione e la messa in sicurezza della stazione a valle nel Comune di Valsolda deliberato lo scorso anno», ricordano dal palazzo del Governo lombardo.
«Il ripristino della funicolare, inattiva da oltre 40 anni – ha spiegato Terzi – può rappresentare un volàno per lo sviluppo turistico del territorio, nonché un potenziamento delle infrastrutture di trasporto nel più ampio contesto transfrontaliero. Si tratta di un segnale di attenzione importante: le funicolari sono un patrimonio da recuperare e valorizzare».
La linea era stata progettata nel 1902 e inaugurata nel 1907. Classificata come ferrovia-funicolare, dopo 70 anni di storia caratterizzati da alterne vicende, nel 1977, in seguito alla grave crisi finanziaria della società di gestione, l’attività e il servizio erano stati definitivamente interrotti. Al fine di facilitarne il recupero e la rimessa in opera del suggestivo mezzo di trasporto, nel 1992 era nato anche il Comitato Promotore per la riattivazione della Funicolare Santa Margherita-Belvedere di Lanzo. I tempi potrebbero essere maturi.

27 Novembre 2018

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto