Furti di auto: operazione Hot Wheels, quattro arresti

5Rubavano automobili di grossa cilindrata. Colpivano nelle concessionarie, ma anche negli autolavaggi e nelle officine.
Sono stati scoperti e identificati dalla polizia di Como nel corso dell’operazione Hot Wheels: nei loro confronti il pubblico ministero Pasquale Addesso ha spiccato quattro ordini di custodia cautelare in carcere nei confronti di quattro uomini di età compresa tra 36 e 48 anni.
I quattro componenti della banda, tutti di nazionalità marocchina, risiedevano in provincia di Milano: appartengono a un’organizzazione specializzata nei furti di automobili di grossa cilindrata. A loro carico, nel corso delle indagini gli investigatori sono riusciti ad acquisire gravi indizi di colpevolezza relativi a numerosi furti compiuti nelle province di Como, Milano, Lodi, Cremona, Bergamo, Brescia e Piacenza. I poliziotti sono riusciti anche a recuperare tredici automobili di alta gamma, rubate a partire dal 15 marzo. Sono state inoltre sequestrate due automobili utilizzate dagli indagati per commettere i reati.

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati