Furti in casa raddoppiati a Como dal 2010 al 2014

ladri casaComo sempre più nel mirino dei ladri d’appartamento. Negli ultimi anni le denunce sono praticamente raddoppiate, e la città lariana è dodicesima in Italia alla voce furti in abitazione. A dirlo sono i dati Istat 2014 riportati oggi dal Corriere della Sera, che ha realizzato una singolare mappa della criminalità analizzando le denunce per i singoli reati nelle diverse città.

Se Milano è la capitale dei furti con oltre 7.800 denunce ogni centomila abitanti, a Ravenna spetta il triste primato per quanto riguarda i colpi in casa, seguita da Asti e Torino. La città lombarda più colpita dai furti nelle abitazioni è Pavia, sul podio anche Milano e Monza mentre al 4° posto a livello regionale c’è Como con quasi 629 denunce per furti in casa ogni centomila abitanti, 17 in più rispetto alla vicina Lecco, 98 circa nel confronto con Varese

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati