Furto bis Bambinello presepe Fabriano

Rubata statuina già rubata in chiesa San Filippo prima Natale

(ANSA) – FABRIANO (ANCONA), 8 GEN – Furto bis del Bambinello dal presepe allestito nella chiesa di San Filippo a Fabriano tra l’incredulità degli allestitori e lo sconcerto dei fedeli. Il primo furto era avvenuto tra il 23 e il 24 dicembre. Gli allestitori avevano riacquistato il Bambinello dopo Natale per completare il presepe: ora è stato di nuovo rubato forse nella notte dell’Epifania. Ad accorgersene il direttivo e i volontari di Porta Cervara, i Rossi del Palio di San Giovanni Battista, autori del’allestimento nella chiesa amata in città, quasi sempre aperta e molto frequentata. Dopo il primo furto, un cartello affisso chiedeva al responsabile di ripensarci e restituirlo. Appello caduto nel vuoto. Il 7 gennaio, gli allestitori si sono recati in chiesa per riporre le statuine nelle scatole ma il Bambinello non c’era più. Le forze dell’ordine tendono a non considerare probabile l’atto sacrilego. Piuttosto pensano a un’azione di micro-delinquenza attuato da persone annoiate, probabilmente giovani, emulatori del primo furto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.