Furto di materiale elettronico. Condannato uomo di Paderno

A CANTÙ

(a.cam.) Un uomo di 46 anni, residente a Paderno Dugnano, infermiere in un ospedale del Milanese, è stato arrestato giovedì sera dai carabinieri della stazione di Cantù per il furto di materiale elettronico all’interno dell’Ipercoop di Mirabello. L’uomo aveva rubato e nascosto auricolari per cellulari, custodie per telefonini, batterie e penne per tablet, oltre ad una cuffia per il nuoto in piscina. Complessivamente, la merce sottratta aveva un valore di circa 100 euro. Arrestato e trasferito

in camera di sicurezza nella caserma di Cantù, l’uomo è comparso ieri mattina in Tribunale a Como per il processo con rito direttissimo. È stato condannato a 3 mesi e 10 giorni, oltre a una multa di 200 euro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.