Furto di orologi e gioielli di pregio in una casa di Guanzate: il ladro era il domestico

Carabinieri di Appiano Gentile

I militari della stazione dei carabinieri di Appiano Gentile hanno recuperato la refurtiva asportata da un 34enne dello Sri Lanka, residente a Como, uomo che è poi stato denunciato a piede libero per l’ipotesi di reato di furto aggravato in abitazione nel Comune di Guanzate.

Le indagini erano partite dopo la denuncia in seguito al furto avvenuto in un arco temporale compreso tra il mese di agosto e quello di novembre 2020. Il comando della stazione di Appiano Gentile ha raccolto elementi a carico del sospettato che ha poi ammesso le proprie responsabilità.

Quest’ultimo, nel periodo in esame, era stato assunto come domestico nella casa colpita dai ladri: avrebbe rubato un orologio Cartier e un Rolex entrambi da uomo, nonché un bracciale in oro da donna, oltre a denaro
custodito in casa e sottratto con la carta Bancomat.

I militari, con approfondimenti fatti nei diversi negozi compro oro
della provincia di Como e Varese, sono riusciti a recuperare la refurtiva restituendola alla vittima.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.