Adesso rubano anche il pane

Manera di Rovellasca, sottratta la consegna dal cancello di una palazzina

(l.o.) Anche il pane va a ruba. Nel senso più vero del termine. È successo a Rovellasca, nella frazione di Manera. Dal cancello di una palazzina di via Monte Rosa è sparito un sacchetto con due panini, peraltro destinati a una bambina. «Il panettiere mi porta il pane per la piccola la mattina, quasi sempre attorno alle 8.30 – racconta la mamma – L’altro ieri sono uscita un po’ più tardi a ritirarlo perché avevo degli impegni e non ho trovato, come al solito, la borsetta legata al cancello. Ho pensato ad un disguido, invece non è stato affatto così».

La telefonata alla panetteria ha confermato che il pane era stato portato e per di più alla solita ora. Probabilmente qualcuno, conoscendo gli orari della mamma, ha approfittato dei suoi impegni per prendere il sacchetto. Un furto decisamente inferiore al valore di un euro. Il gesto però alla giovane donna non è proprio andato giù: «Se qualcuno ha fame o vuole qualcosa, mi citofoni. Sono disposta anche a dare un euro per mangiare. Ma per favore, non rubatemi più il pane destinato alla mia bambina».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.