Gara rifiuti: il Tar dà ragione al Comune

PALAZZO CERNEZZI
Con la sentenza depositata ieri il Tar di Milano ha confermato la procedura seguita dall’amministrazione comunale e l’assegnazione della gara rifiuti ad Aprica. «Questa sentenza apre finalmente la possibilità di procedere dal 1° giugno», ha commentato l’assessore all’Ambiente Bruno Magatti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.