Alice Gasparini e Gabriele Rudi, la laurea in scienze motorie in streaming

Alice Gasparini

Doppia laurea on-line di sportivi comaschi iscritti all’Università dell’Insubria, facoltà Scienze motorie che ieri hanno discusso la propria tesi collegati da casa.
Una soluzione dovuta, come è noto, all’emergenza Coronavirus, con l’impossibilità di poter organizzare la tradizione cerimonia. L’obiettivo è stato raggiunto dalla ciclista Elite Alice Gasparini e dal giocatore della Libertas Volley Cantù Gabriele Rudi.
Alice Gasparini ha presentato la tesi “Analisi dei parametri ergospirometrici per una ciclista d’elite”. La portacolori della squadra Eurotarget-Bianchi-Vittoria alla fine di questo cammino ha detto: «È stata una sfida fin dall’inizio, da quando non ero nemmeno convinta di iniziare l’università perché troppo concentrata sul desiderio di portare avanti al meglio possibile la mia carriera sportiva».
«Grazie ai miei genitori ho capito l’importanza di intraprendere questo percorso, l’importanza di costruirmi un futuro alternativo perché, come ben sappiamo tutti, lo sport sa essere imprevedibile – ha aggiunto – Sono stati tre anni che mi hanno messa decisamente alla prova. Riuscire a far combaciare le lezioni, lo studio, gli esami, il tirocinio, gli allenamenti, le gare e i vari lavoretti non è stato per niente facile. Ma ce l’ho fatta».
Un traguardo che è stato raggiunto anche dal pallavolista Gabriele Rudi. Per lui la discussione streaming è stata sulla tesi “Sport e università: due mondi a confronto”, che è partita dal suo tirocinio presso l’università di Stanford nell’estate del 2018.
Rudi è uno degli uomini di riferimento della squadra canturina di serie A2: è infatti in Brianza da quattro stagioni.

Nella foto, Alice Gasparini festeggia la laurea con la sorella gemella Giulia e il fratello Andrea, tra l’altro compagno di squadra di Rudi alla Libertas Volley Cantù

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.