Gastrolario, per un mese sapori d’acqua dolce

Claudio Bizzozero promotore di Gastrolario

Torna, alla terza edizione, la rassegna gastronomica annuale dedicata alla cucina tipica lariana “Gastrolario”, che si concentra sui sapori d’acqua dolce e ha tra i media partner “Corriere di Como” ed Espansione Tv. Da oggi al 31 ottobre, un intero mese dedicato al missoltino e al pesce di lago. Venticinque i ristoranti che hanno aderito e che proporranno piatti unici e menù degustazione coi prodotti tipici della cucina laghera, proposti in versione classica o rivisitata dagli chef.
Il re della rassegna è naturalmente il missoltino, il più tipico dei prodotti del nostro lago, affiancato dal superclassico persico col riso in cagnone, dal lavarello al burro e salvia, in carpione o in salsa verde, dal paté di cavedano e dai tanti altri piatti tipici della nostra cucina laghera.
Sul sito della rassegna www.gastrolario.it si sceglie quali ristoranti visitare, quali piatti gustare e che giudizio dare ai piatti assaggiati. Compilando poi l’apposita scheda di valutazione on line, si potranno selezionare i piatti d’eccellenza della cucina lariana e i più fortunati potranno essere sorteggiati per vincere una cena di lago. E per in più curiosi, un lungo viaggio di un mese, alla scoperta dei nuovi piatti creati dagli chef aderenti nel solco della tradizione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.