Gattino cade nella cisterna, salvato dai pompieri

I vigili del fuoco del Saf (Speleo Alpino Fluviale) di Como e della caserma di Erba sono intervenuti oggi per salvare una gattina che era caduta in una cisterna dell’acqua piovana di via Zara a Ponte Lambro. Il recupero è stato particolarmente difficoltoso dato che la cisterna è profonda circa quattro metri. Gli speleologi dei vigili del fuoco si sono calati nella cisterna e hanno recuperato la gatta.
La gatta, si chiama Morgana ed è stato riconsegnato ai suoi “padroncini”.

© | . . © | . .

© | . . © | . .

Articoli correlati