Gaza: tre colpi di mortaio verso Israele

Ieri neonata israeliana ferita accidentalmente durante allarme

(ANSAmed) – TEL AVIV, 31 GEN – Tre colpi di mortaio sono stati sparati dalla Striscia di Gaza verso il territorio israeliano. Uno di essi è stato intercettato in cielo, mentre gli altri due sono caduti in zone aperte senza provocare danni. Lo ha riferito il portavoce militare israeliano. Poco prima, ha aggiunto, gli abitanti della zona avevano ricevuto messaggi di allerta nei loro telefoni cellulari. Ieri, durante un altro attacco palestinese da Gaza, una donna israeliana che correva verso un riparo è caduta e la neonata che aveva con sé è rimasta ferita in modo grave.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.