Gb,40mila morti secondo stima statistica

Elaborando i dati dell'Ons

(ANSA) – LONDRA, 12 MAG – Supera la quota shock di 40.000 la stima dei morti per coronavirus nel Regno Unito: largamente seconda al mondo dietro i soli Usa. Stando alle elaborazioni settimanali dell’Ons, l’Istat britannico, i decessi legati almeno come concausa al Covid-19 censiti in Inghilterra e Galles al 9 maggio sono saliti a 35.044 e quelli rilevati fino al 3 in Scozia e Irlanda del Nord a 3300. Sommando queste cifre a quelle dei morti contati giorno per giorno fino al 10 dal ministero della Sanità, rileva l’agenzia Pa, si arriva oltre 40.000.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.