Gdf, acqua ossigenata non autorizzata

Blitz a Civitanova Marche

(ANSA) – CIVITANOVA MARCHE (MACERATA), 25 MAR – Negli uffici di un’impresa di Civitanova Marche erano stoccati 169 flaconi spray da 100 ml e 200 ml, contenenti unicamente acqua ossigenata, pronti per la messa in vendita pur in assenza di titolo autorizzativo ministeriale, necessario per il commercio di prodotti con effetti germicidi e battericidi. Sono stati rinvenuti e sequestrati dai finanzieri della Compagnia di Civitanova Marche che hanno messo i sigilli anche ad un ulteriore contenitore con 700 litri del medesimo prodotto, destinato ad essere confezionato in flaconi spray da vendere. La perquisizione eseguita dalle Fiamme Gialle è stata estesa ai computer aziendali e ha permesso di recuperare alcuni file immagine utilizzati per la stampa di volantini illustrativi delle proprietà disinfettanti e virucidi contro il coronavirus. Denunciato il legale rappresentante della società per il reato di frode nell’esercizio del commercio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.