Generali Italia in business Superbonus, rileverà crediti imposta

Sesana

(ANSA) – MILANO, 14 SET – Generali Italia si offre di rilevare il credito di imposta previsto dal decreto Rilancio in relazione al superbonus del 110% per gli interventi di efficienza energetica e antisismica. Dal 21 settembre, si legge in una nota, i clienti potranno rivolgersi agli agenti Generali per avviare l’iter di accesso al superbonus, che sarà operativo dal 15 ottobre 2020. Il gruppo offrirà il 102% di liquidità ai privati e il 100% alle imprese, servizi di assistenza e soluzioni assicurative dedicate. L’ingresso di Generali Italia "si inserisce nella più ampia visione di voler essere partner di vita delle persone e di volere collaborare alla spinta a una ripresa sostenibile. Siamo convinti che la sostenibilità sia il nodo che lega tutti i progetti di ripresa del Paese e in questo Generali Italia vuole avere un ruolo attivo", afferma il country manager e Ceo di Generali Italia, Marco Sesana. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.