Genoa: primo allenamento per Behrami e Perin

Procuratore Radu: un errore la concorrenza tra i due portieri

(ANSA) – GENOVA, 30 DIC – Primo allenamento nel pomeriggio per Mattia Perin e Valon Behrami che in mattinata hanno sostenuto le visite mediche. Perin, che arriva in prestito dalla Juventus, e Behrami, svincolato, sono i primi due rinforzi per il neo tecnico Davide Nicola. Ma il ritorno di Perin (in rossoblù per 7 stagioni) rischia di creare un dualismo con l’attuale titolare Radu. Tanto che Oscar Damiani, procuratore del rumeno in prestito dall’Inter, ha deciso di incontrare il suo assistito per valutare la situazione. "Indipendentemente da Radu e Perin, penso sia un errore mettere in concorrenza il ruolo del portiere – ha detto a Radio Sportiva Oscar Damiani -. Una squadra deve avere un numero 1 e un numero 12. In questo caso il Genoa sta facendo un errore. Voglio sapere cosa pensa il mio assistito poi decideremo cosa fare. Da ex calciatore so che di certezze non ne esistono per nessuno. Perin viene da un lungo infortunio ma è ben visto dai tifosi e questo può creare un problema interno". Damiani però non è preoccupato. "Andrei è forte come calciatore e uomo. Credo che se ci sarà da lottare anche con una concorrenza forte potrà superare il problema". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.