Porto di Genova, cane chiuso in auto muore per il caldo: denuncia per il padrone comasco
Cronaca

Porto di Genova, cane chiuso in auto muore per il caldo: denuncia per il padrone comasco

Chiude il cane in auto sotto il sole, l’animale muore per il caldo. Il proprietario, un comasco 55enne,  è stato denunciato per maltrattamento e uccisione di animale. L’episodio si è verificato giovedì a Genova, al terminal per l’imbarco dei traghetti.
Secondo quanto emerso, l’uomo era in coda per imbarcarsi, e aveva chiuso il cane in auto. Il quattrozampe, molto probabilmente a causa del caldo, è morto. Sul posto i carabinieri della Forestale di Montoggio, agenti di polizia di frontiera e tecnici dell’Asl, che hanno constatato il decesso del cane.
Il padrone, un 55enne residente in provincia di Como, è stato denunciato per i reati di maltrattamento e uccisione di animale e sarà sanzionato amministrativamente per le inosservanze agli obblighi vaccinali per gli animali esportati all’estero.

4 agosto 2018

Info Autore

Massimo Moscardi

mmoscardi mmoscardi@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto