George Clooney e la moglie fanno donazione alla Regione Lombardia

George Clooney nella sua casa di Laglio

George Clooney e la moglie Amal in prima fila contro il coronavirus. Hanno effettuato una maxi donazione a sostegno dell’emergenza Covid-19 che in parte riguarda l’Italia e la regione che sta forse più a cuore al divo e alla consorte, la nostra. Infatti l’attore 58enne e la moglie, avvocato di origini libanesi 42enne, hanno deciso di fare una donazione personale di oltre un milione di dollari a sei diverse realtà. Compresa la Regione Lombardia che è la più colpita in Italia dall’epidemia. Con il pensiero rivolto a quella Laglio che con Villa Oleandra (il suo buen retiro) è nel cuore di George da ormai quasi vent’anni ecco che la coppia vip ha staccato un assegno di tutto rispetto. Ecco il dettaglio dei riparti. La coppia avrebbe donato 250mila dollari ciascuno alla casa cinematografica e televisiva The Motion Picture and Television Fund, al fondo Sag-Aftra e al Los Angeles Mayor’s Fund. Altri 300.000 dollari al Lebanese Food Bank, alla Regione Lombardia e National Health Service Covid-19. I fondi per la Lombardia saranno donati agli ospedali della regione.

Articoli correlati

1 Commento

  • Avatar
    Pasquale Goddi , 10 Aprile 2020 @ 12:27

    politici, senatori a vita,
    cosa hanno donato?????
    Bla, blà, blà!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.