Germania: coalizione raggiunge intesa, proroga cig e aiuti

Ok anche a riforma elettorale

(ANSA) – BERLINO, 26 AGO – Nella tarda serata di ieri, la coalizione di governo di Angela Merkel ha trovato un accordo su diverse questioni decisive per i prossimi mesi: c’è il sì alla proroga della Cig, (il Kurzarbeit) almeno fino alla fine del 2021 e l’ok alla riforma elettorale, che dovrebbe, in prospettiva, ridurre il numero dei parlamentari, portando le circoscrizioni elettorali da 299 a 280. I nodi fondamentali sul tavolo erano quelli relativi al proseguimento della gestione della crisi scatenata dal coronavirus: il governo Unione-Spd ha deciso di prorogare il regime speciale, che prevede la sospensione delle regole sull’insolvenza fino alla fine del 2021 (scattata a marzo era prevista fino a fine settembre). Anche gli aiuti ponte alle imprese saranno prorogati fino a fine anno. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.