Germania: Spahn, vaccinati 3 mln, a 800mila seconda dose

In case per anziani 80% ospiti ha avuto prima dose

(ANSA) – BERLINO, 05 FEB – Fino ad oggi la Germania ha vaccinato, con la prima dose, quasi 3 milioni di persone, 800 mila hanno ricevuto invece la somministrazione della seconda. Lo ha detto oggi in conferenza stampa il ministro della Salute tedesco, Jens Spahn. "Nelle case per anziani è stato coperto con la prima dose l’80% degli assistiti, il 50% ha avuto la seconda dose", ha aggiunto. Nel paese di Angela Merkel, da giorni, sono molto accese le polemiche per la lentezza della somministrazione dei vaccini.(ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.