Ghezzal, ex giocatore del Como, pronto a partire per l’Isola dei famosi

Ghezzal Calcio Como

Dopo il comasco Stefano Sala protagonista al Grande Fratello Vip, c’è un personaggio con trascorsi lariani che si prepara a partire per l’Isola dei famosi, il popolare programma di Canale 5 che scatta nella serata di domani, giovedì 24 gennaio. Si tratta dell’ex attaccante del Como
Abdelkader Ghezzal, nella rosa degli azzurri nella stagione 2015-2016, culminata con la retrocessione in C. In quella squadra, tra gli altri, il portiere Simone Scuffet, appena passato ad una squadra turca e due protagonisti della serie A di oggi, Daniel Bessa e Nicolò Barella. Un Ghezzal che dalle nostre parti, a dire il vero, non ha lasciato un grande ricordo. Quindici presenze per l’algerino, zero gol e la decisione di appendere le scarpette al chiodo alla fine della stagione per poi iniziare la carriera di procuratore per il fratello Rachid, che gioca in Inghilterra nel Leicester.

Con Ghezzal, 34 anni,gli altri naufraghi in Honduras saranno Sarah Altobello (showgirl e opinionista tv), il giornalista Paolo Brosio, gli attori Kaspar Capparoni, Grecia Colmenares e Youma Diakite, il cantante Riccardo Fogli, l’attrice e modella Demetra Hampton, Marina La Rosa (protagonista del primo Grande Fratello), Marco Maddaloni (atleta e imprenditore), l’imprenditrice Taylor Mega, Viktorija e Virginia Mihajlović (figlie dell’ex calciatore serbo, ora allenatore Sinisa, e dell’ex showgirl Arianna Rapaccioni), il modello Aaron Nielsen, la presentatrice Jo Squillo e il cantante Luca Vismara.

Anche per questa edizione la trasmissione sarà condotta da Alessia Marcuzzi, che avrà al suo fianco come commentatrici Alba Parietti e Alda d’Eusanio, con la partecipazione della Gialappa’s Band con i suoi ironici commenti.

“Parto per fare una esperienza di vita e ho paura di me stesso – ha detto Ghezzal in sede di presentazione – Mi mancherà sicuramente il cibo”.

Una curiosità. Sull’Isola i partecipanti sono provvisti esclusivamente di un kit che comprende due costumi da bagno; due completi intimo; due magliette (manica corta, manica lunga o canottiera); due felpe o camicia o golf; due pantaloni o gonne; una giacca impermeabili; due paia di scarpe; due paia di calze; articoli d’igiene intima e personale; tre oggetti personali che devono obbligatoriamente essere concordati con la produzione. Dei tre, ne sarà scelto solo uno da portare sull’Isola una volta arrivati in Honduras. Sono concessi poi spazzolino, pettine o spazzola, due rasoi usa e getta (uomini); due rasoi usa e getta (donne).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.