Ghosn: avvocato team rassegna dimissioni

Processo a Nissan e Greg Kelly inizieranno in aprile

(ANSA) – TOKYO, 16 GEN – La decisione era nell’aria ma solo oggi è stata ufficializzata: l’avvocato che rappresentava Carlos Ghosn in Giappone, assieme a gran parte del team legale, hanno rassegnato le dimissioni. Il capo della Difesa dell’ex patron della Nissan-Renault, Junichiro Hironaka, soprannominato ‘Rasoio’ per il suo acume strategico e l’invidiabile record di casi legali vinti, aveva detto di essere rimasto ‘interdetto’ all’indomani della fuga di Ghosn in Libano, organizzata lo scorso 30 dicembre con un jet privato, e malgrado fosse in libertà su cauzione. L’ex tycoon 65enne era stato arrestato nel novembre del 2018 e aveva trascorso in prigione un totale di 130 giorni con le accuse di una serie di illeciti finanziari e abuso di fiducia aggravata. Accuse che Ghosn ha sempre respinto, definendosi vittima di una cospirazione all’interno della casa auto e anche a livello politico. Sempre giovedì, per la prima volta dalla defezione di Ghosn si è tenuta la pre-udienza processuale alla Corte distrettuale di Tokyo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.