Giardini a lago: ok della giunta al nuovo progetto
Città, Territorio, Turismo

Giardini a lago: ok della giunta al nuovo progetto

Nuovi giardini a lago, c’è l’ok della giunta. Il 2019 dovrebbe segnare la riqualificazione di una delle aree maggiormente contese e problematiche della città, i giardini a lago. Il polmone verde tra il Lario, il centro e la zona monumentale e sportiva di Como, è stato oggetto di un concorso internazionale di progettazione per la riqualificazione promosso dalla giunta di Mario Lucini. Si chiedevano interventi per un ammontare complessivo di un milione e mezzo di euro nel triennio 2017-19.

Il bando si è chiuso quando gli inquilini di Palazzo Cernezzi erano già cambiati. Lo scorso 20 luglio, la pubblicazione dei progetti vincitori, un team di lavoro con l’architetto cesenate Sara Angelini a fare da capogruppo. L’idea proposta rimane, anche se esce dalla giunta comunale con alcune modifiche anche sostanziali.
La prima è la rinuncia alla grande area playground, o al “loop sportivo” identificato all’interno dell’anello dell’ex pista di pattinaggio, dove oggi c’è la locomotiva. I progettisti vi prevedevano campi da beach volley, da basket, da bocce e da calcetto, oltre a giochi per bambini, per una spesa di circa 150mila euro.
L’altro aspetto che esce ridotto dal primo passaggio in giunta è il grande percorso d’acqua, con vasche a sfioro, che ripercorreva in superficie il tragitto del Cosia.

L’approfondimento sul Corriere di Como in edicola sabato 17 marzo

16 marzo 2018

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto