Gillo Dorfles, le radici comasche del grande critico
Cronaca

Gillo Dorfles, le radici comasche del grande critico

Gillo Dorfles nel foyer del Teatro Sociale di Como nel 2013 Gillo Dorfles nel foyer del Teatro Sociale di Como nel 2013

Anche il Lario è in lutto per la scomparsa, avvenuta  alla veneranda età di 107 anni, del critico d’arte del “Corriere della Sera” Gillo Dorfles, che era anche artista oltre che studioso e docente di estetica. Dorfles nel Comasco era di casa. Due suoi disegni astratti sono riprodotti nei mosaici al primo piano di Villa Rosnati ad Appiano.

All’inaugurazione dei restauri della storica dimora comunale, allora 92 enne, aveva dichiarato al “Corriere di Como”, che spesso lo ha intervistato per argomenti culturali locali come le grandi mostre di Villa Olmo e i simboli dell’eccellenza tessile come la cravatta: «Mi è capitato di eseguire opere utilizzando varie tecniche, come la ceramica, ma il mosaico richiede una grande perizia, e devo dire che sono soddisfatto del lavoro di Appiano. Non sono nemico della figurazione, ma oggi l’arte non può più essere figurativa nel senso dell’imitazione della natura, perché l’imitazione non può che essere peggiore del modello».

Dorfles era amico ed estimatore dell’arte della cadoraghese Marialuisa De Romans cui aveva dedicato il libro Viaggio nel quadrato (1976-78). La più recente visita di Dorfles a Como fu nel 2013, ospite del foyer del Teatro Sociale di piazza Verdi per un evento tessuto intorno alle sue opere artistiche, di costume, di arte visiva e design dal titolo “Gillo Dorfles: ceramica arte e poesia”. L’assessore alla Cultura del Comune di Como, Luigi Cavadini, aveva poi accompagnato l’illustre critico nel parco di Villa Olmo per la mostra di opere di grandi dimensioni dello scultore comasco Nicola Salvatore.

2 marzo 2018

Info Autore

Lorenzo

Lorenzo Morandotti lmorandotti@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto