Giorgio Perlasca: seminario all’Università dell’Insubria con il figlio Franco

Giorgio Perlasca

Martedì prossimo, 9 aprile, l’Università degli studi dell’Insubria (Dipartimento Diritto, Economia e Culture) in collaborazione con il Pontificio Collegio Gallio di Como, organizza e ospita un seminario dal titolo “Il silenzio del Giusto, la storia di Giorgio Perlasca”. L’inizio è fissato per le 10.15. Sono previsti interventi di Barbara Pozzo e Lino Panzeri dell’Università e del figlio Franco e di Luciana Perlasca, della Fondazione Giorgio Perlasca. Giorgio Perlasca era nato a Como nel 1910, in via Ferrari. Durante la Seconda Guerra Mondiale, fingendosi responsabile dell’ambasciata spagnola di Budapest, firmò un serie di lettere di protezione che salvarono la vita ad oltre 5mila ebrei.

Franco e Luciana Perlasca con il sindaco Mario Landriscina
Franco e Luciana Perlasca a Como con il sindaco Mario Landriscina
L'ambasciata spagnola di Budapest , dove Perlasca agì
L’ambasciata spagnola di Budapest , dove Perlasca agì
Budapest, Singagoga, il ricordo di Giorgio Perlasca
Budapest, Singagoga, il ricordo di Giorgio Perlasca

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.