Giornate Fai di primavera: sabato e domenica le dimore storiche del Lario aprono al pubblico

Villa Balbianello

Con l’arrivo della primavera tornano le Giornate Fai, che prevedono l’apertura di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia. Nel territorio comasco, dove nel 2018 si sono raggiunti i 3.500 visitatori, sabato 23 e domenica 24 marzo saranno  cinque le dimore storiche aperte in via straordinaria (Villa Pizzo a Cernobbio, Villa Revel Parravicini a Como, Villa Passalacqua a Moltrasio, la Tenuta de L’Annunziata a Uggiate Trevano, la biblioteca del Pontificio Collegio Gallio a Como), oltre ai due beni del Fai visitabili anche durante il resto dell’anno, Villa del Balbianello a Tremezzina (nella foto) e Villa Fogazzaro-Roi a Valsolda.
E’ possibile consultare il programma completo delle aperture e degli eventi sulla pagina Facebook “Fai – Delegazione di Como”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.