Giorno Memoria: Erdogan, agire contro il virus del razzismo

'Comunità internazionale eviti che queste tragedie si ripetano'

(ANSA) – ISTANBUL, 27 GEN – "La comunità internazionale deve agire per evitare che tragedie come l’Olocausto, la Bosnia, il Rwanda o la Cambogia si ripetano". Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, in un videomessaggio diffuso in occasione del Giorno della Memoria. "L’umanità sta affrontando un periodo difficile. Insieme alla pandemia, assistiamo alla diffusione del virus del razzismo. Vediamo un serio aumento degli atti di violenza contro i luoghi di preghiera, come moschee, sinagoghe, chiese", ha affermato il leader di Ankara, invitando tutte le componenti della società ad agire contro le discriminazioni."Bisogna dire basta dell’islamofobia e della xenofobia, che sono aumentate significativamente sotto l’influenze di social media e organi di stampa", ha concluso.(ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.