Giovane ripescato dal lago in fin di vita

I soccorsi al giovane in viale Geno

E’ stato ripescato in arresto cardiaco dai sommozzatori del Saf (Speleo Alpino Fluviale) dei vigili del fuoco un giovane nello specchio d’acqua davanti a Villa Geno.

L’episodio è avvenuto poco dopo mezzogionro. Pare che il giovane fosse in compagnia di alcuni amici, quando si è tuffato nel lago. L’allarme è scattato quando non è riuscito a riemergere.

Si è alzato in volo anche l’elicottero di Areu, mentre in viale Geno è arrivata un’ambulanza della Croce Rossa rientrata in codice rosso con il giovane in fin di vita. E’ intervenuta anche la polizia scientifica per alcuni rilievi nel luogo in cui è avvenuto il tuffo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.