Hockey: Giovanni Morini, bronzo iridato in Slovacchia

Hockey su ghiaccio – Mondiali Prima Divisione
Gioia per l’atleta comasco, sul terzo gradino del podio con la Nazionale
Una medaglia mondiale sul Lario. L’ha conquistata l’hockeista Giovanni Morini, con la Nazionale italiana, ai campionati iridati della categoria Under 18, di Prima Divisione, disputati a Piestany in Slovacchia.
Un risultato di grande prestigio, prima di tutto per l’hockey su ghiaccio tricolore, e poi per l’atleta lariano, nuovo esponente di uno sport che vanta una solida tradizione anche sul Lario.
«È stata un’esperienza fantastica – spiega Giovanni Morini – chiusa con
un ottimo risultato, che spero di poter replicare o migliorare l’anno prossimo, insieme a mio fratello Paolo ed a Massimo Cordiano che giocano con me a Lugano».
Il giovane comasco non dimentica poi i tecnici che l’hanno seguito nella sua crescita e nell’avventura con la maglia azzurra in Slovacchia. «Ringrazio gli allenatori della Nazionale che mi hanno dato fiducia, Robert Chizzali e Thomas Kostner – afferma – Ma voglio anche rivolgere un pensiero a Roberto Mazzetti, che mi ha seguito per diversi anni a Como, e a Dmitri Tsygourov con il quale lavoro da due anni a Lugano».
Infine il ringraziamento al club dove Giovanni ha mosso i primi passi: «Un pensiero ed un saluto, vanno anche ai ragazzi e alla società dell’Hockey Como, con cui sono cresciuto e ho giocato tanti anni».
Per quanto riguarda l’esperienza sul ghiaccio della Slovacchia, la squadra azzurra ha come detto chiuso al terzo posto alle spalle dei padroni di casa, che si sono piazzati primi, e della Norvegia.
E proprio con la Norvegia è arrivata una delle più belle soddisfazioni di questa trasferta, la vittoria per 6-3, che di fatto ha consentito agli azzurri di ottenere il terzo posto nel campionato mondiale.
L’Italia Under 18, peraltro, da dicembre ha disputato tre tornei internazionali (compreso il Mondiale) e ha perso una sola partita nei tempi regolamentari. Alla rassegna iridata sono arrivati gli stop con la Francia e la Slovenia (ma ai rigori per 4-3).

Massimo Moscardi

Nella foto:
In azzurro
Giovanni Morini, comasco della Nazionale Under 18 che ha conquistato la medaglia di bronzo ai Mondiali di Prima Divisione in Slovacchia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.