Girano con carte di credito non proprie

DUE DENUNCIATI
Giravano per Ponte Chiasso con carte di credito non proprie. Per questo motivo sono stati fermati, identificati e denunciati a piede libero. I legittimi proprietari avevano denunciato lo smarrimento delle carte: la prima intestata a un 31enne di Milano che, contattato, dichiarava di averla smarrita, la seconda addirittura a un cittadino della Corea del Sud che l’aveva smarrita in Germania. Nei guai un italiano di 47 anni residente a Milano e un egiziano di 73 anni regolarmente residente a Milano.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.