Giro, Bellino: "Nel 2021 non potevamo che scegliere Torino"

Ad e dg di Rcs Sport: "E' stata la prima capitale d'Italia"

(ANSA) – ROMA, 04 FEB – "Nel 160/o anniversario dell’Unità d’Italia non potevamo che scegliere il Piemonte e Torino, prima capitale italiana, per la grande partenza del Giro numero 104. Si inizia con tre tappe che mostreranno il Piemonte nella totalità, anche luoghi che non sono usuali nel racconto del ciclismo, perché il Giro d’Italia non è sono un evento sportivo, ma veicolo di promozione turistica e del territorio". Così Paolo Bellino, ad e dg di Rcs Sport, che organizza la corsa rosa di ciclismo. "Con la Regione Piemonte e con la città di Torino – aggiunge – c’è un rapporto di collaborazione ormai consolidato, non solo con la corsa rosa, ma anche con altre manifestazioni di Rcs Sport". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.