Giro di Lombardia: prendono il via gli eventi collaterali a Sormano e in città

La partenza da Como del Giro di Lombardia (

Scattano domani gli eventi collaterali legati al Giro di Lombardia di ciclismo, che arriverà a Como tra sette giorni, sabato 13 ottobre. Due sono previsti domenica 7 ottobre. Alle 10 ci sarà una cronoscalata del Muro del Ghisallo riservata agli Amatori. Alla sera, invece, ci sarà un concerto lirico benefico (ore 21) nella chiesa di Sant’Antonio ad Albate.
Il giorno della gara, Davide Van De Sfroos  sarà al traguardo del “Lombardia” per incontrare il pubblico e proporre qualche suo successo prima dell’arrivo dei concorrenti.
Alle 18.30, dopo l’arrivo, allo Yacht Club Como ci sarà la consegna del Premio Vincenzo Torriani che andrà all’ex corridore spagnolo Alberto Contador, al professionista Alfredo Ambrosetti (che organizza l’omonimo famoso meeting a Villa d’Este) e al giornalista Gianni Mura. Lo speciale “Cuore d’argento” è stato assegnato al commentatore Riccardo Magrini.
Da segnalare, infine, che venerdì 12 alle 18.30 al Museo del ciclismo del Ghisallo sarà ospite per incontrare gli appassionati Johan Museeuw, belga, campione del mondo a Lugano 1996 davanti allo svizzero Mauro Gianetti, che pure sarà presente all’incontro. Al termine è prevista una cena a base di Tocc (tipica pietanza bellagina) aperta anche agli appassionati. Chi volesse partecipare, può contattare il Museo al numero telefonico 031.965885.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.