Giro d’Italia  numero 100: gemellaggio con il Museo del Ghisallo
Cultura e spettacoli, Sport

Giro d’Italia numero 100: gemellaggio con il Museo del Ghisallo

«I nostri eventi del 2017 saranno legati a doppio filo con la centesima edizione del Giro d’Italia». Parole di Carola Gentilini, direttrice del Museo del Ghisallo.
La struttura di Magreglio ha da qualche settimana la sua undicesima stagione con un nuovo orario di apertura (tutti i giorni dalle 9.30 alle 17.30) e una lunga serie di iniziative in calendario. Molte, appunto, legate alla centesima edizione del Giro d’Italia, che scatta il prossimo 5 maggio da Alghero.
Una delle grandi novità, annunciate in queste ore, sarà la “Caccia al Mirabilia” l’evento-gioco pensato per le scolaresche, i team, le famiglie con l’obiettivo di coinvolgere le giovani generazioni sui valori della bicicletta e sulla storia d’Italia.
Una sorta di caccia al tesoro all’interno della collezione di cimeli del Ghisallo. Per guidare gli ospiti è stata prevista una speciale visita guidata che permetterà di visionare i cimeli “mirabilia” in un ideale viaggio nelle cento edizioni del Giro d’Italia. Ovviamente senza interferire con il gioco, ma interagendo su domande e risposte. La visita guidata con “Caccia al Mirabilia” scatterà in contemporanea con il via del Giro d’Italia (per prenotazioni info@museodelghisallo.it).

«Il filo conduttore degli eventi di questo 2017, come vuole la Fondazione Museo del Ciclismo presieduta da Antonio Molteni, sarà uno specialissimo filo rosa – dice Carola Gentilini, direttrice del Museo – Questo è un omaggio sentito e dovuto per festeggiare le 100 edizioni della corsa a tappe organizzata dalla Gazzetta dello Sport, fra i primi sostenitori del museo inventato da Fiorenzo Magni».
Proprio in contemporanea all’inaugurazione 2017 è stata presentata una importante mostra espositiva storica “Alessandria Città delle Biciclette”. Con la “Gazzetta” e Rcs Sport è stata avviata una collaborazione targata #Giro100 che porterà i cimeli della struttura in altre località italiane. Le maglie rosa del museo, ad esempio, fino al 10 maggio sono esposte all’aeroporto di Olbia, in Sardegna, la regione da cui partirà la “Corsa rosa”.
Altre iniziative lontane dal Lario, ma “targate” Ghisallo sono previste ad Alessandria, Milano, a Rivanazzano Terme e a Pozzolo Formigaro.
Ovviamente non mancano momenti organizzati a Magreglio: una esposizione di biciclette della storica marca Masi, una mostra di foto dedicata alle 100 edizioni del Giro d’Italia, spettacoli e presentazioni di libri. Tra gli eventi agonistici, da segnalare la “Ciclostorica LaGhisallo” (sabato 27 e domenica 28 maggio).

29 aprile 2017

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto