Giro d’Italia. Tappa friulana

Handbike
Manca solo una settimana alla tappa di Cermenate del Giro d’Italia handbike, con la sfida tra i protagonisti sulle particolari biciclette spinte dalla forza delle braccia.
In attesa che la corsa arrivi sul Lario, oggi a Cations di Zoppola, in provincia di Pordenone, è in programma una nuova tappa, a cui prenderà parte un centinaio di atleti giunti in terra friulana da tutta Italia.
Poi, sabato prossimo, la sfida si sposterà in Lombardia, con il confronto di sabato a Olgiate Olona
, in provincia di Varese, mentre il giorno successivo i concorrenti si affronteranno sul circuito cittadino di Cermenate. L’evento è organizzato dal Team Bee and Bike di Bregnano con le associazioni Antonio Castelnuovo e Sportivi Montesordesi. Tra i patrocinatori c’è anche l’Aism, l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla.
La gara si svolgerà su un percorso disegnato all’interno di Cermenate, con la chiusura al traffico delle vie interessate dalle 9 alle 12.30. Alle 9.30 è prevista la riunione tecnica seguita, alle 10.30, dalla partenza. Il tracciato è di circa 4 chilometri, che andranno percorsi 8 volte.
Alla vigilia della tappa odierna, le maglie rosa (gareggiano infatti più categorie) sono Davide Giozet (Sommese), Federico Villa (Piccoli Diavoli 3 ruote), Paolo Cecchetto (Asd Team Pulinet), Raimund Thaler (Disabili Alto Adige), Diego Colombari (Polisportiva Passo), Monica Borelli (Sommese), Francesca Fenocchio (Sportabili Alba), Valeria Corazzin (Basket e non solo).

Nella foto:
Gli atleti del Giro handbike sono attesi in Friuli e Lombardia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.