Giudice sportivo: nel Como stop per Gentile, Cau e Pruzzo

Como Ciserano

Il capitano e due esponenti dello staff tecnico squalificati. Oltre che nella classifica del girone B,
il Como ha pagato caro anche sul fronte disciplinare la gara pareggiata domenica scorsa al Sinigaglia con il fanalino di coda Olginatese, terminata 1-1.
Il giocatore Federico Gentile, che ha ricevuto un cartellino rosso per proteste, è stato fermato per ben due giornate (niente Ciserano, domenica prossima, e Villa d’Almè, il 3 febbraio) per “espressioni offensive verso l’arbitro”. Stessa motivazione per il direttore sportivo Roberto Pruzzo e per il viceallenatore azzurro Roberto Cau: “atteggiamento intimidatorio ed espressione irriguardosa”

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.