Giunta di Como: la nuova distribuzione degli incarichi

1a-palazzoIl sindaco Mario Lucini ha firmato le nuove deleghe assegnate agli assessori del Comune di Como a seguito delle dimissioni di Gisella Introzzi. Ecco la ridistribuzione degli incarichi.

Silvia Magni: Vicesindaco, politiche educative, università, politiche Giovanili, tempi della città, promozione della partecipazione, pace e gemellaggi, pari opportunità, rapporti con il consiglio comunale.

Luigi Cavadini: Cultura, biblioteca, musei, grandi eventi, turismo, sport.

Paolo Frisoni: Bilancio, politiche finanziarie e tributarie, polizia locale, sicurezza civica, protezione civile, attività economiche

Daniela Gerosa: Mobilità e trasporti, acque e strade, edilizia pubblica, verde e arredo urbano, servizi parchi e giardini.

Marcello Iantorno: Patrimonio, casa e politiche abitative, provveditorato, servizi demografici ed elettorali, archivio e protocollo, servizi cimiteriali, legalità, diritti e trasparenza

Bruno Magatti: Politiche sociali e di sostegno alla famiglia, solidarietà e inclusione sociale, piani di zona, sanità e igiene, ecologia e ambiente, lavoro e impresa sociale.

Savina Marelli: Aziende e partecipazioni, risorse umane e organizzazione, controllo di gestione, finanziamenti pubblici e comunitari.

Lorenzo Spallino: Pianificazione urbanistica, edilizia privata, sportello unico attività produttive, sistema informativo territoriale, informatizzazione, portale web comunale, digitalizzazione procedure, statistica.

In capo al sindaco Mario Lucini: Affari generali e legali, pianificazione strategica, relazioni internazionali, comunicazione, Urp, grandi opere, marketing territoriale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.