Giustizia civile: oltre 5mila cause pendenti a Como

2015_08_10_giustizia_civileOltre tremila nuovi processi nel 2014, oltre 5mila cause ancora pendenti: sono i numeri della giustizia civile a Como. Numeri che – in termini di litigiosità, e quindi di contenziosi che approdano in tribunale – collocano Como al quarto posto regionale.
I dati sono stati elaborati e pubblicati oggi dal Sole 24 Ore: il quotidiano economico ha classificato i tribunali italiani per numero di nuove cause e per cause pendenti. A Como, così come in molti palazzi di giustizia italiani, il peso dell’arretrato è notevole.  A livello nazionale, la giustizia civile sta accelerando: le nuove cause diminuiscono del 4,2% e le sentenze aumentano del 3,9%. Ma la durata dei processi resta elevata: quasi 800 giorni per ottenere giustizia.
Tornando alla provincia di Como,  ecco i numeri del tribunale di via Spallino: 3.416 nuove cause civili nel 2014, pari a 5,8 per ogni mille abitanti. Le cause pendenti sono invece 5.428, duemila in più rispetto ai nuovi processi.

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.