Gli architetti premiano “Campo Quadro”

Pinacoteca di Como

Il progetto “Campo Quadro”, in Pinacoteca a Como, spazio volutamente raccolto dedicato alla contemplazione di opere d’arte e pertanto moltiplicatore di attività e di collaborazioni, ha ricevuto la Menzione del Premio Maestri Comacini 2019 per la categoria D – Architettura d’interni e allestimenti temporanei e permanenti.  

Il Premio Maestri Comacini MMXIX è un premio di architettura organizzato dall’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Como, con la collaborazione dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Como e dell’Ance Como.   ?Il premio riconosce la qualità delle opere più meritevoli, intesa come sinergia culturale tra progettista, impresa esecutrice e committenza. L’edizione 2019 introduce significativi rinnovamenti rispetto alle precedenti edizioni: il Premio viene assegnato a opere realizzate in territorio nazionale e internazionale, a differenza delle scorse edizioni, dove potevano partecipare solo opere realizzate sul territorio comasco.   Tale rinnovamento è dettato dalle nuove condizioni della società, incentrata ormai sullo scambio veloce ed internazionale di conoscenze e informazioni, che ha consentito ai professionisti di operare in territori più ampi, proprio come, in passato, avevano fatto i Maestri Comacini esportando i loro saperi e la loro cultura in Italia e all’estero. Hanno partecipato opere presentate da architetti e ingegneri iscritti agli Albi della Provincia di Como e, per la prima volta, anche dalle imprese iscritte ad Ance Como che così hanno potuto direttamente concorrere. Ulteriore novità è l’introduzione di una nuova categoria: le opere di design industriale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.